Storia

Gae Aulenti. Un’intellettuale in architettura.

Quando Gae Aulenti si è affermata, negli anni Cinquanta, l’architettura era ritenuta un’arte nobile riservata agli uomini – ma non mi dire? –  Pensate che fino al 1972 negli Stati Uniti, ad esempio, le donne non venivano ammesse ai corsi universitari di architettura. Nonostante questo, Gae Aulenti, nata a Udine nel 1927 da famiglia meridionale, …

Gae Aulenti. Un’intellettuale in architettura. Leggi tutto »

“Marisa and Gentleman”. Storia di una luminosa carriera.

Appena laureata in economia e commercio nel 1959 Marisa Bellisario, indossando un vestito di vigogna grigio, si reca all’Olivetti per sostenere un colloquio di lavoro. Viene assunta per la sperimentale Divisione Elettronica e spedita a Milano per un corso di formazione. Inizia così la luminosa carriera e la pioneristica scalata in un settore ritenuto fino …

“Marisa and Gentleman”. Storia di una luminosa carriera. Leggi tutto »

Letizia Battaglia. Una donna, una palermitana, una fotografa.

Fotografo le donne, questo sì, anche perché in loro ritrovo me stessa; non fotografo quasi mai gli uomini (non mi vengono bene) Le sue foto hanno fatto il giro del mondo. Nessuno come lei ha fotografato la sua città. Una città, Palermo che acceca per i colori abbaglianti, il giallo e l’arancione dei suoi frutteti, il …

Letizia Battaglia. Una donna, una palermitana, una fotografa. Leggi tutto »

Junko Tabei. Sempre più in alto! (1939 – 2016)

È un’icona nella storia dell’alpinismo mondiale. È la prima donna ad aver messo piede sul Tetto del Mondo. Paladina dell’ambiente e femminista convinta, Junko Tabei è una leggenda: talento da fuoriclasse, ha superato sé stessa in ogni sfida affrontata, conquistando sempre nuovi traguardi. «Non c’è mai stato alcun dubbio nella mia mente riguardo al fatto …

Junko Tabei. Sempre più in alto! (1939 – 2016) Leggi tutto »

Taitù, sanguinaria virago o illuminata imperatrice?

L’imperatrice Taitù è diventata famosa grazie ad un modo di dire popolare, fino a qualche decennio fa poteva capitava di sentir dire : “Ha più vestiti lei della regina Taitù! ” oppure “Guarda! arriva la regina Taitù ”, per additare alcune donne che facevano uso improprio della loro bellezza, manifestandola apertamente in maniera vanitosa e agghindandosi eccessivamente …

Taitù, sanguinaria virago o illuminata imperatrice? Leggi tutto »

Albori del Femminismo in Italia e in Europa.

Oggi vi racconto di quattro meravigliose donne, nascoste dai secoli, che tra il ‘500 e il ‘600 hanno scritto testi illuminati e illuminanti sulla condizione femminile, proponendo teorie all’avanguardia sull’emancipazione della donna. Per la valenza delle parole scritte possiamo intravedere gli albori del femminismo e indicarle come le pioniere del movimento femminista che iniziò concretamente, …

Albori del Femminismo in Italia e in Europa. Leggi tutto »

Torna su